EPSO

Tecnologie dell'informazione

Descrizione delle mansioni

Dal momento che le loro attività si ripercuotono sulla vita di milioni di europei, è essenziale che le istituzioni dell'UE funzionino correttamente. Se hai una qualifica in tecnologie dell'informazione, puoi candidarti per lavorare presso le istituzioni dell'UE come amministratore o assistente IT. È possibile lavorare nel settore IT e delle telecomunicazioni anche come agenti contrattuali.

Le mansioni di un amministratore IT possono includere la gestione di progetti e processi, controlli e analisi, consulenze tecniche, il coordinamento e la consultazione interservizi, servizi di telecomunicazioni, centri di elaborazione dati, la gestione e supervisione di servizi di posta elettronica, servizi di rete vocale e di dati, lo sviluppo del web, la messa a punto di software per la raccolta di dati statistici e la gestione della sicurezza informatica.

Qualifiche essenziali

Devi avere una buona padronanza di almeno 2 lingue dell'UE e una laurea o una qualifica post-laurea in tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni per essere assunto al grado AD 5 (il grado iniziale per gli amministratori permanenti), e vari anni di esperienza professionale attinente per essere inquadrato a un livello più alto (grado AD 7).

Per essere assunto al grado AST 3 (assistente), devi avere una buona padronanza di almeno 2 lingue dell'UE. Occorre inoltre essere in possesso di un diploma di istruzione post-secondaria e aver maturato almeno qualche anno di esperienza professionale attinente a seconda del concorso oppure, in alternativa, avere un diploma di istruzione secondaria e vari anni di esperienza professionale a seconda del concorso.

I requisiti per gli agenti contrattuali possono variare.

Scopri di più sulla procedura di selezione. Anche gli esempi di prove potrebbero risultare utili.

Per maggiori informazioni sui tirocini, consulta la nostra Guida rapida ai tirocini UE.