Amministratori nel settore della fiscalità e delle dogane

Sei uno specialista in questioni fiscali o doganali motivato e ricco di talento? La Commissione europea è alla ricerca di amministratori da assumere principalmente presso il servizio responsabile delle politiche dell’UE su fiscalità e dogane.

Nel settore delle dogane, fra le mansioni possono figurare la redazione e l'analisi della legislazione doganale consolidata nel pacchetto sul codice doganale dell'Unione e nella tariffa doganale comunitaria, delle pertinenti disposizioni di attuazione e di altra regolamentazione afferente, nonché di altri specifici settori doganali, quali i controlli doganali, il processo di modernizzazione delle dogane e/o le relative applicazioni informatiche. Potrà inoltre essere richiesto di rappresentare e negoziare a nome dell'istituzione a livello dell'UE e internazionale.

Nel settore della fiscalità, fra le mansioni possono figurare l'analisi delle questioni connesse all'imposizione diretta e/o indiretta, lo svolgimento di una valutazione giuridica nell'ambito delle norme e delle procedure vigenti in materia fiscale o di aiuti di Stato, l'esame del relativo impatto e la presentazione di proposte giuridiche o la preparazione di analisi economiche di tali questioni. Potrà essere richiesto di sviluppare attività di comunicazione nel pertinente ambito professionale e negoziare a livello internazionale nei settori dell'analisi economica e della valutazione delle imposte, nonché dell'imposizione diretta e indiretta.

Il rispetto della diversità culturale e la promozione delle pari opportunità sono principi fondamentali dell'UE e l'Ufficio europeo di selezione del personale si impegna ad offrire parità di opportunità, trattamento e accesso a tutti i candidati. Per saperne di più sulla nostra politica delle pari opportunità e sulle modalità per richiedere adeguamenti specifici delle prove di selezione, consulta la nostra pagina specifica.

Non perdere questa straordinaria opportunità di carriera! È possibile candidarsi a partire dall’11 ottobre 2018.

Sei la persona giusta?

Occorre essere cittadini dell'Unione europea e conoscere almeno due lingue ufficiali dell'UE, una delle quali deve essere l'inglese o il francese.

Per poter presentare la candidatura è richiesto un diploma universitario almeno quadriennale seguito da almeno 6 anni di esperienza professionale pertinente, oppure un diploma universitario almeno triennale seguito da almeno 7 anni di esperienza professionale pertinente. 

 

Panoramica del concorso per amministratori nel settore della fiscalità e delle dogane

Candidatura

Test su computer (CBT)

Valutazione dei talenti/Talent screener

Centro di valutazione

Elenco di riserva