Homepage > Xanthi, giurista

Xanthi, giurista

"Lavorare per il Garante europeo della protezione dei dati è un'esperienza unica nel suo genere che ti arricchisce; è un'occasione per collaborare con colleghi provenienti da contesti diversi. Fra le mansioni che svolgo rientra anche il compito impegnativo di esaminare le denunce ricevute da persone i cui dati personali vengono trattati dalle istituzioni europee. Inoltre, svolgo audit durante i quali verifico se le istituzioni europee seguono il regolamento vigente in materia di protezione dei dati.

Ma non è tutto: ho anche avuto l'opportunità di formare e consigliare i membri del personale di tutte le istituzioni europee su come proteggere i dati personali nel loro lavoro quotidiano. Lavorare per il Garante mi ha dato la soddisfazione di poter contribuire a promuovere una cultura della protezione dei dati all'interno delle istituzioni dell'UE, garantire la tutela del diritto fondamentale alla vita privata delle persone e sviluppare ulteriormente molte altre competenze nell'ambito del mio lavoro. "

Giurista, unità Vigilanza e applicazione delle norme, Garante europeo della protezione dei dati