FAQ

Home > FAQ > Graduate Administrators 2019 > Perché non obbligare i candidati a utilizzare una lingua diversa dalla propria lingua materna per il centro di valutazione?

Perché non obbligare i candidati a utilizzare una lingua diversa dalla propria lingua materna per il centro di valutazione?

Il concetto di lingua materna è difficile da definire (alcuni candidati parlano più lingue a un livello elevato, mentre altri hanno solo una conoscenza limitata della loro lingua materna e preferirebbero sostenere i test nella loro lingua di lavoro abituale): per questo motivo l'EPSO ha optato per testare i candidati in una lingua comune per la maggior parte di loro. Questa scelta è la rappresentazione più fedele possibile dell'effettiva realtà lavorativa all'interno delle istituzioni.

Infine, presso il centro di valutazione i candidati non sono valutati per le loro conoscenze linguistiche (a parte, ovviamente, i linguisti), bensì per le loro competenze generali (vedi il bando di concorso).

Reference number: 

La risposta è stata utile?

No