FAQ

Home > FAQ > Cosa dovrei fare se ritengo di non essere stato trattato in maniera equa durante un concorso a causa delle mie differenze?

Cosa dovrei fare se ritengo di non essere stato trattato in maniera equa durante un concorso a causa delle mie differenze?

Per EPSO l'uguaglianza e la diversità rivestono un'importanza fondamentale; a questo fine si adopera per garantire opportunità, trattamento e condizioni di accesso pari per tutti i candidati.

Ti preghiamo di contattarci immediatamente ed esprimere le tue osservazioni e sensazioni, se ritieni di essere stato trattato in modo iniquo o discriminatorio a causa di una o più delle seguenti caratteristiche: sesso, razza, colore delle pelle, origine etnica o sociale, caratteristiche genetiche, lingua, religione o convinzioni personali, opinioni politiche o di qualsiasi altro genere, appartenenza ad una minoranza nazionale, patrimonio, nascita, disabilità, età o orientamento sessuale.

Prestiamo grande attenzione ai riscontri inviati dai candidati che sono al centro delle nostre politiche e prassi sull'uguaglianza e sulla gestione della diversità. Per vedere come applichiamo queste politiche in maniera concreta, visita la nostra pagina web dedicata alle pari opportunità.

La risposta è stata utile?

No