FAQ

Home > FAQ > EPSO tests: myths and facts > In che modo l'EPSO garantisce pari opportunità?

In che modo l'EPSO garantisce pari opportunità?

Categorie di domande: 

Tutte le prove dell'EPSO, così come il modo in cui sono valutate, sono analizzate da vicino per garantire che siano eque e che non incidano negativamente su un particolare gruppo di candidati. L'EPSO sta per diventare conforme alla nuova norma ISO per le procedure di valutazione ed è già in linea con la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità.

Una dimensione fondamentale dell'equità è l'equilibrio di genere: l'EPSO si adopera per attrarre e selezionare un gruppo equilibrato di candidati di sesso maschile e femminile. Di fatto, per alcuni profili la distribuzione delle candidature tra uomini e donne è sproporzionata. In linea di massima, però, le domande sono equilibrate, e l'ultimo concorso per profili generici AD ha dato luogo a un elenco di candidati idonei composto per il 50% da donne.

La risposta è stata utile?

No