FAQ

Quali sono le competenze che i candidati devono dimostrare nel corso delle prove?

Le istituzioni cercano candidati di talento, motivati, altamente qualificati nel loro settore e che dimostrino di possedere le seguenti competenze generali.

  • Analisi e risoluzione dei problemi: individuare gli elementi di rilievo in problemi complessi e trovare soluzioni creative e pratiche
  • Comunicazione: comunicare con chiarezza e precisione, oralmente e per iscritto
  • Capacità di produrre risultati di qualità: assumere le proprie responsabilità e prendere le iniziative necessarie per effettuare prestazioni di alta qualità secondo le procedure stabilite
  • Apprendimento e sviluppo: sviluppare e migliorare le proprie capacità personali e la conoscenza dell’organizzazione e del suo ambiente
  • Individuazione delle priorità e spirito organizzativo: determinare il grado di priorità dei compiti più importanti, agire con flessibilità e organizzare con efficacia il proprio carico di lavoro
  • Resilienza: mantenere la propria efficienza quando il carico di lavoro è elevato, gestire positivamente le frustrazioni organizzative e adattarsi a un ambiente di lavoro in mutazione
  • Capacità di lavorare con gli altri: lavorare in collaborazione con altri all’interno di un gruppo e in forma trasversale, rispettando le differenze tra gli individui
  • Leadership (soltanto per gli amministratori): gestire, formare e motivare gli altri colleghi per ottenere risultati

Per informazioni sulle competenze professionali specifiche e sulle prove per valutarle, consultare il bando di concorso.

La risposta è stata utile?

No