Salta al contenuto principale
Logo della Commissione europea

Amministratori nei settori dell'energia, del clima e dell'ambiente

Picture of a light bulb

Hai esperienza nei settori dell'energia, del clima o dell'ambiente? Vuoi intraprendere una carriera internazionale in un team multiculturale e diversificato? Se la risposta è sì, continua a leggere.

La Commissione europea è alla ricerca di amministratori (AD 6) in uno dei settori indicati sopra. Va notato che è possibile candidarsi per un solo settore.

In base al settore prescelto, i candidati idonei:

  • Settore 1 - Energia: contribuiranno allo sviluppo di un sistema energetico innovativo, resiliente e integrato che garantisca ai cittadini e alle imprese un approvvigionamento continuo di energia a prezzi accessibili, sicura, affidabile e pulita e crei le condizioni per l'indipendenza energetica dell'UE.
     
  • Settore 2 - Clima: contribuiranno agli sforzi volti a combattere i cambiamenti climatici a livello dell'UE e internazionale.
     
  • Settore 3 - Ambiente: contribuiranno agli sforzi volti a realizzare un'economia sostenibile e circolare, in cui la biodiversità e gli ecosistemi siano protetti e ripristinati, i rischi per la salute legati all'ambiente siano ridotti al minimo e la crescita sia stata dissociata dall'uso delle risorse.

Le funzioni tipiche da svolgere sono specificate nel bando di concorso.

Come datore di lavoro, le istituzioni e le agenzie dell'UE consentono di accedere a un vasto insieme di competenze e a innumerevoli opportunità di arricchire il proprio sviluppo personale e professionale. Le équipe multiculturali e internazionali che compongono le istituzioni lavorano insieme per migliorare la vita di circa 450 milioni di cittadini dell'UE e anche di chi vive al di fuori dei suoi confini.

Il rispetto della diversità culturale e la promozione delle pari opportunità sono principi fondamentali dell'UE, e l'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) si impegna a garantire parità di opportunità, trattamento e accesso a tutti i candidati. Per saperne di più sulla nostra politica delle pari opportunità e sulle modalità per richiedere adeguamenti specifici delle prove di selezione, consulta la nostra pagina dedicata.

Sei la persona giusta?

Per candidarsi occorre avere la cittadinanza di uno Stato membro dell'UE, una conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell'UE e una conoscenza soddisfacente di un'altra lingua ufficiale dell'UE. Una delle lingue deve essere l'inglese.

Occorre inoltre possedere:

  • Per il settore 1:
    • una formazione universitaria di almeno 4 anni, seguita da un'esperienza professionale pertinente di almeno 3 anni - oppure una formazione universitaria di almeno3 anni, seguita da un'esperienza professionale attinente alle funzioni da svolgeredi almeno 4 anni in uno o più dei seguenti settori: scienze chimiche, economia e finanza, ingegneria, diritto, scienze della vita e scienze della Terra, matematica, fisica, scienze sociali o umane.
       
  • Per il settore 2:
    • una formazione universitaria di almeno 4 anni, seguita da un'esperienza professionale attinente alle funzioni da svolgere di almeno 3 anni - oppure una formazione universitaria di almeno 3 anni, seguita un'esperienza professionale attinente alle funzioni da svolgere di almeno 4 anni in uno o più dei seguenti settori: scienze della vita (biologia, botanica, ecologia, zoologia, gestione della natura, ecc.), scienze della Terra (geologia, meteorologia, oceanografia, astronomia, scienze dei cambiamenti climatici, ecc.), scienze ambientali, ingegneria (dei materiali, meccanica, elettrica, chimica, ecc.), economia, matematica, scienze chimiche, fisica e/o scienze comportamentali e sociali (antropologia, scienze politiche, sociologia, psicologia sociale, ecc.)
      oppure
    • una formazione universitaria di almeno 4 anni, seguita da un'esperienza professionale attinente alle funzioni da svolgere di almeno 5 anni - oppure una formazione universitaria di almeno 3 anni, seguita un'esperienza professionale attinente alle funzioni da svolgere di almeno 6 anni, in un settore diverso da quelli menzionati sopra.
       
  • Per il settore 3:
    • una formazione universitaria di almeno 4 anni in una disciplina pertinente, seguita da un'esperienza professionale di almeno 3 anni direttamente attinente alla natura delle funzioni - oppure una formazione universitaria di almeno 3 anni in una disciplina pertinente, seguita da un'esperienza professionale di almeno 4 anni direttamente attinente alla natura delle funzioni.

Il periodo per la presentazione delle candidature si apre il 20 ottobre e si chiude il 22 novembre 2022, alle ore 12.00 (mezzogiorno), ora di Bruxelles.