Home > Job opportunities > Institutions and agencies > Consiglio dell'Unione europea

Consiglio dell'Unione europea

Nel Consiglio, con sede a Bruxelles, i ministri dei governi di ciascun paese dell'UE si incontrano per discutere, modificare e adottare atti legislativi e coordinare politiche. Sono autorizzati a impegnare i rispettivi governi a perseguire le azioni concordate in tale sede. Assieme al Parlamento europeo, il Consiglio è il principale organo decisionale dell'UE.

Il Consiglio dell'Unione europea assume in genere il proprio personale tramite concorsi generali o procedure di selezione organizzati a livello interistituzionale dall’Ufficio europeo di selezione del personale. Talvolta il Consiglio dell’UE assume personale non permanente sotto forma di agenti contrattuali o temporanei. Questo vale per tutte le istituzioni.

Tirocinio

Tirocini retribuiti del Consiglio dell’Unione europea

Apertura candidature: 17/02/2020 - 00:00
Termine: 16/03/2020 - 12:00(ora di Bruxelles)
Sede/i: Bruxelles (Belgio)
Istituzione/agenzia: Consiglio dell'Unione europea
Tipo di contratto: Tirocinante

In funzione delle esigenze del servizio, il lavoro quotidiano di un tirocinante è generalmente equivalente a quello dei funzionari amministratori di grado inferiore all’inizio della loro carriera, ad esempio: preparare riunioni e redigere verbali, partecipare a riunioni del Coreper e degli organi preparatori del Consiglio, svolgere ricerche su un particolare progetto, tradurre documenti, compilare documentazione, scrivere relazioni. I tirocinanti saranno inoltre invitati a partecipare a un programma di studio che comprende visite e conferenze presso le altre istituzioni dell’UE a Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo.

Chi può candidarsi: Cittadini dell’UE che, entro il termine per la presentazione delle candidature, abbiano completato almeno la prima parte dei loro studi universitari e abbiano un diploma di laurea o equivalente.

Durata: 5 mesi

Retribuzione: . 1 220,78 euro al mese, rimborso dell'indennità di viaggio e carta di riduzione del ristorante del SGC.

Date di inizio:

  • 1° febbraio (periodo di presentazione delle candidature intorno ad agosto/settembre - verificare in questo periodo le date definitive).
  • 1° settembre (periodo di presentazione delle candidature intorno a febbraio/marzo - verificare in questo periodo le date definitive).
Maggiori informazioni: http://www.consilium.europa.eu/en/trainee/

Tirocini obbligatori non retribuiti del Consiglio dell’Unione europea

Apertura candidature: 17/02/2020 - 00:00
Termine: 16/03/2020 - 12:00(ora di Bruxelles)
Sede/i: Bruxelles (Belgio)
Istituzione/agenzia: Consiglio dell'Unione europea
Tipo di contratto: Tirocinante

In funzione delle esigenze del servizio, il lavoro quotidiano di un tirocinante è generalmente equivalente a quello dei funzionari amministratori di grado inferiore all’inizio della loro carriera, ad esempio: preparare riunioni e redigere verbali, partecipare a riunioni del Coreper e degli organi preparatori del Consiglio, svolgere ricerche su un particolare progetto, tradurre documenti, compilare documentazione, scrivere relazioni. I tirocinanti saranno inoltre invitati a partecipare a un programma di studio che comprende visite e conferenze presso le altre istituzioni dell’UE a Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo.

Chi può candidarsi: Si tratta di tirocini riservati a studenti del terzo, quarto o quinto anno con la cittadinanza di un paese dell’UE che devono svolgere un periodo di formazione obbligatorio nel quadro del loro corso di studio.

Durata: Da 2 a 5 mesi 

Retribuzione: No. Rimborso delle spese di viaggio. Tessera di riduzione per il ristorante del SGC. Assicurazione medica/infortuni.

Date di inizio:

  • 1° febbraio (periodo di presentazione delle candidature intorno a settembre/ottobre - verificare in quel periodo le date definitive).
  • 1° settembre (periodo di presentazione delle candidature intorno a febbraio/marzo - verificare in quel periodo le date definitive).
Maggiori informazioni: http://www.consilium.europa.eu/en/trainee/

Consiglio dell'Unione europea - Programma di azioni positive per i tirocinanti con disabilità

Apertura candidature: 17/02/2020 - 12:00
Termine: 16/03/2020 - 12:00(ora di Bruxelles)
Sede/i: Bruxelles (Belgio)
Istituzione/agenzia: Consiglio dell'Unione europea
Tipo di contratto: Tirocinante

 

In funzione delle esigenze del servizio, il lavoro quotidiano di un tirocinante è generalmente equivalente a quello dei funzionari amministratori di grado inferiore all’inizio della loro carriera, ad esempio: preparare riunioni e redigere verbali, partecipare a riunioni del Coreper e degli organi preparatori del Consiglio, svolgere ricerche su un particolare progetto, tradurre documenti, compilare documentazione, scrivere relazioni. I tirocinanti saranno inoltre invitati a partecipare a un programma di studio che comprende visite e conferenze presso le altre istituzioni dell'UE a Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo.

Chi può candidarsi: Questi tirocini sono riservati ai laureati e agli studenti universitari al terzo, quarto o quinto anno di studi che siano cittadini dell'UE e abbiano una disabilità riconosciuta.

Durata: 5 mesi 

Retribuzione: Sì. 1 220,78 euro al mese, rimborso dell'indennità di viaggio e carta di riduzione del ristorante del SGC. Dietro presentazione degli opportuni documenti giustificativi, i tirocinanti con disabilità possono ricevere un importo supplementare pari fino alla metà della borsa di tirocinio.

Date di inizio:

  • 1º febbraio (periodo di presentazione delle domande ad agosto/settembre - verificare in questo periodo le date definitive)
  • 1º settembre (periodo di presentazione delle domande a febbraio/marzo - verificare in questo periodo le date definitive)
Maggiori informazioni: http://www.consilium.europa.eu/en/trainee/