Homepage > Opportunita' di lavoro > Novità > (Aggiornato) Prova fisica (percorso funzionale e test di attitudine fisica) e prova di tiro

(Aggiornato) Prova fisica (percorso funzionale e test di attitudine fisica) e prova di tiro

La prova fisica e la prova di tiro si svolgeranno nella stessa località (vicino a Mons, in Belgio) nell'arco della stessa giornata.

Il periodo delle prove sarà compreso tra la metà di giugno e la fine di luglio 2019.

Come specificato nel bando di concorso, le istruzioni per entrambe le prove saranno formulate nella lingua 2 del candidato.

 

A. PROVA DI TIRO

L'obiettivo della prova di tiro è quello di valutare l'abilità del candidato nel maneggiare le armi da fuoco in maniera sicura, oltre alle sue abilità di tiro. Per queste prove si utilizzerà una pistola Glock 19. Le protezioni per le orecchie e per gli occhi verranno fornite dal centro di esaminazione.

Ai candidati verrà prima di tutto richiesto di eseguire le procedure di maneggio sicuro dell'arma. Se il candidato dimostrerà di saper maneggiare l'arma in maniera sicura, gli istruttori procederanno ad ammetterlo alla prova di tiro.

Seguirà quindi una fase di esercitazione: i candidati avranno la possibilità di esercitarsi a una distanza di 10 m e riceveranno 10 cartucce per sparare su un bersaglio.  

La prova di tiro vera e propria (che consiste nello sparare su un bersaglio, esclusivamente da in piedi) verrà eseguita su un altro bersaglio: sono previste due prove di tiro diverse, entrambe a una distanza massima di 10 metri. I candidati disporranno di un tempo limitato per svolgere ogni prova. Riceveranno informazioni dettagliate prima dell'inizio di ciascuna delle fasi di tiro.

 

B. PROVE FISICHE

Le prove fisiche si articoleranno in due parti:

B1. Test di attitudine fisica (beep test)

B2. Percorso funzionale (comprende la prova di resistenza)

 

B.1. BEEP TEST

Il beep test consiste nel correre senza interruzioni tra due linee poste a 20 m l'una dall'altra. Gli spostamenti vanno sincronizzati con un segnale acustico preimpostato che emette suoni a intervalli regolari.

Ad ogni fase dell'esercizio, che ha una durata di circa 1 minuto, il ritmo viene aumentato di 0,5 km/h.

I candidati riceveranno maggiori informazioni il giorno della prova.

 

B.2 PERCORSO FUNZIONALE (COMPRENDE LA PROVA DI RESISTENZA)

Il percorso funzionale è una prova ad ostacoli che valuta se i candidati siano in possesso dell'attitudine funzionale necessaria per svolgere i compiti previsti nella descrizione delle mansioni.

Il percorso funzionale consiste in un circuito sportivo con una serie di ostacoli.

I candidati riceveranno maggiori informazioni prima dello svolgimento della prova.

La prova di resistenza andrà eseguita subito dopo il percorso funzionale; non sono previste pause. Nella prima parte il candidato dovrà spingere e tirare un carrello, mentre nella seconda dovrà trascinare un manichino.

Per superare la prova di resistenza, i candidati dovranno superare entrambe le parti.

Il percorso funzionale verrà considerato superato solo una volta che saranno stati completati sia il percorso funzionale, sia la prova di resistenza.

Data del post : 02/04/2019 - 10:40
Data dell'aggiornamento : 26/04/2019 - 16:12