Uscieri parlamentari

Home > Uscieri parlamentari

Hai esperienza nell'applicazione pratica delle regole del protocollo? Ti senti a tuo agio nell'interazione con diversi gruppi di persone come, ad esempio, deputati al Parlamento europeo, commissari UE, visitatori delle istituzioni e funzionari dell'UE? Siamo attualmente alla ricerca di uscieri parlamentari (gruppo di funzioni AST-SC) da impiegare principalmente presso il Parlamento europeo.

Tra i compiti rientra assistere i deputati al Parlamento europeo e altre personalità nel corso delle sessioni plenarie, delle riunioni degli organi parlamentari e di vari eventi nei locali del Parlamento europeo. Gli uscieri si occupano principalmente di preparare le sale riunioni, di accogliere e accompagnare i visitatori di alto livello, di fornire informazioni ai visitatori e di svolgere compiti amministrativi. La natura delle funzioni richiede flessibilità in termini di orario di lavoro e comporta spostamenti tra le tre sedi del Parlamento (Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo) e altrove.

Come datore di lavoro, le istituzioni e le agenzie dell'UE offrono l'accesso a un vasto insieme di competenze e a innumerevoli opportunità per continuare ad apprendere, rafforzare le proprie capacità e sviluppare la propria carriera. Il rispetto della diversità culturale e la promozione della parità di opportunità sono principi fondamentali dell’UE, e l’Ufficio europeo di selezione del personale si impegna ad offrire parità di opportunità, trattamento e accesso a tutti i candidati. Per saperne di più sulla nostra politica delle pari opportunità e sulle modalità per richiedere adeguamenti specifici delle prove di selezione, consulta la nostra pagina specifica.

Non perdere questa straordinaria opportunità di carriera! È possibile candidarsi a partire dall'11 luglio.

 

Sei la persona giusta?

Occorre essere cittadini dell'Unione europea e conoscere almeno tre lingue ufficiali dell'UE, una delle quali deve essere l'inglese o il francese.

Inoltre, per candidarsi occorre un diploma di istruzione secondaria seguito da un'esperienza professionale di almeno 3 anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere, oppure un diploma di formazione professionale seguito da un'esperienza professionale di almeno 3 anni direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere, oppure aver maturato almeno 8 anni di esperienza professionale direttamente attinente alle funzioni da svolgere. Per il grado più alto SC2 occorre aver maturato almeno 4 anni di esperienza professionale supplementare direttamente attinente alla natura delle funzioni da svolgere. 

Per informazioni più dettagliate sui requisiti consulta il bando di concorso pubblicato l'11 luglio 2019.

 

Descrizione della procedura di selezione: 

Candidatura

Test su computer (CBT)

Valutazione dei talenti/Talent screener

Centro di valutazione

Elenco di riserva